sabato 31 gennaio 2015

Ciambelle dolci di patate per Carnevale!

Ciambelle di patate

Buon sabato pomeriggio! Come vi avevo promesso, eccomi qui con la ricetta delle ciambelle di patate inzuccherate. È un dolce di Carnevale, ma in fondo in inverno va sempre bene, soprattutto nelle giornate di pioggia!

Era all'incirca la metà degli anni '70 quando Mamma Cuoca iniziò a preparare le ciambelle proprio con questa ricetta. All'epoca lavorava in una piccola e graziosa libreria nel centro di Perugia, che raggiungeva partendo all'alba da casa con la sua Fiat 850 color acquamarina. Era una ragazza tutto pepe di appena diciott'anni, coi capelli castani lunghi e ondulati ed un personalino minuto.
Viveva ancora con i nonni, a Piedicolle, in una casa colonica tra i campi e i boschi e lì ospitava spesso i suoi colleghi di lavoro per la merenda, preparando immancabilmente queste soffici ciambelle dolci di patate. 

Ingredienti per circa 20 ciambelle:

250 g di patate
300 g di farina di grano tenero tipo "0"
50 g di zucchero
50 g di burro
2 uova
25 g di lievito di birra
buccia grattugiata di un'arancia

olio di semi per friggere
zucchero semolato

Lessate le patate, schiacciatele con lo schiacciapatate e lasciatele raffreddare.
Mettete la farina a fontana sulla spianatoia e aggiungete al centro le uova, il burro morbido, lo zucchero, le patate, la buccia grattugiata dell'arancia e il lievito di birra, sciolto in due cucchiai di acqua tiepida.
Impastate fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. 
Dividete l'impasto in palline di 40 g l'una, stendetele con le mani dandogli la forma di filoncini, che chiuderete a ciambella.
Lasciate lievitare le ciambelle su una teglia coperta di carta forno ben infarinata, finché non saranno raddoppiate di volume. 
Friggetele in abbondante olio di semi e passatele subito nello zucchero semolato. 
Servite ancora calde. 



2 commenti:

  1. Che bel racconto!! manca solo una bella foto a documentare i fatti...e con queste ciambelle darò definitivamente addio alla bilancia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Manu, speriamo finisca presto sto Carnevale!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...